Soffro di reumatismo: come lo dico al mio partner?

Quando si desidera parlare della propria malattia reumatica al proprio partner, sorgono diverse domande: quando dovrei introdurre l’argomento con il mio partner? Quanti dettagli devo dire? Devo parlare degli attacchi e dei dolori? Come posso semplificare al mio partner il compito di sostenermi?

La comunicazione in una relazione è fondamentale, non solo per quanto riguarda una patologia reumatica. È importante spiegare al tuo partner in cosa consiste la tua patologia e, soprattutto, cosa significa per te. Ciascun malato reumatico reagisce diversamente e vari fattori possono provocare sintomi differenti, come dolori, stanchezza o depressione.

Parlane con il tuo partner, dando il tempo di elaborare la notizia. Chiedi al tuo reumatologo se, eventualmente, puoi portare il tuo partner al prossimo controllo per facilitare la comprensione della patologia.

Una relazione può fornire supporto in molti aspetti e questo aiuto può essere molto importante soprattutto in relazione alla tua malattia. È però anche importante spiegare chiaramente al tuo partner come può aiutarti. Per esempio, alcune persone hanno bisogno di tranquillità durante periodi dolorosi, altre invece hanno bisogno di attenzioni.

indietro